Valutazione agenti chimici, cancerogeni e mutageni

480px-Hazard_C.svg.png

Il servizio si attiva con la raccolta dei dati. In particolare ai fini della valutazione del rischio chimico risulta necessario effettuare l’esame dettagliato delle schede di sicurezza dei prodotti e delle materie prime utilizzate nel ciclo di lavoro ed il censimento delle possibili sostanze chimiche pericolose che possono essere generate nel corso del processo produttivo.

Si procede poi con l’individuazione dei tempi e delle modalità di esposizione dei lavoratori agli agenti chimici e con l’esame delle misure di prevenzione e protezione già messe in atto dall’azienda.
Raccolti i dati si può quindi redigere il Documento di Valutazione del Rischio Chimico secondo le linee guida delle Regioni e con l’ elaborazione di un eventuale piano di miglioramento e monitoraggio.