PROROGA SCADENZE
  • Notizia
bridge-1385938_640.jpg

Il Decreto Legge CURA ITALIA del 17 marzo 2020, convertito in Legge 24 aprile 2020, n. 27 (e da ultimo modificato dal D.L. 24/2020) all’art. 103, comma 2 disciplina i termini di validità di atti amministrativi, autorizzazioni, titoli e certificazioni in scadenza prevedendo che “Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all'articolo 15 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza, ad eccezione dei documenti unici di regolarità contributiva in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 15 aprile 2020, che conservano validità sino al 15 giugno 2020.

Per informazioni 0554939921