AGGIORNAMENTO MODALITA' TRASMISSIONE PROTOCOLLO ANTI-CONTAGIO NELLA REGIONE TOSCANA
  • Notizia
gloves-5155220_640.jpg

La Regione Toscana con la delibera n. 595 del 11 maggio 2020 ha modificato le modalità per l'invio del Protocollo anticontagio.
La nuova delibera prevede che i documenti relativi al Protocollo anticontagio siano inviati anche via email.
Per facilitare l'invio adesso è possibile procedere con la comunicazione con un doppio binario:

- Compilazione on line sul sito https://servizi.toscana.it/presentazioneFormulari.
In questo caso il format del protocollo si aprirà automaticamente a video.

- Trasmissione tramite e-mail all’indirizzo protocolloanticontagio@regione.toscana.it.
In questo caso si deve compilare uno dei tre allegati relativi al tipo di attività contenuti nella delibera. Alla mail dovrà essere allegato anche la copia del documento di identità in corso di validità del firmatario del protocollo.
Per la dimostrazione dell’avvenuta trasmissione, fa fede la copia della mail.
Nella delibera inoltre si precisa che non verranno accettati protocolli trasmessi con PEC.
Gli allegati sono relativi alla tipologia di attività:
- Allegato 1: per tutte le attività lavorative che non prevedano rapporti con la clientela;
- Allegato 2: per attività commerciali;
- Allegato 3: per uffici privati, libere professioni e lavoratori autonomi.
Inoltre, le attività aperte alla data del 18 aprile 2020, che non hanno trasmesso il protocollo, potranno eseguire la trasmissione secondo quanto indicato sopra entro la data del 31 maggio 2020.
Per le altre attività la compilazione del protocollo dovrà avvenire entro 30 giorni dalla riapertura.